Il portale al servizio di tutti gli Enti e gli Operatori addetti alle notifiche

Articoli, News

Agenzia delle Entrate: mancata notificazione via P.E.C.

L’ANCI relativamente alle richieste di chiarimenti dei comuni indirizzate all’A.D.E. riferentesi alla mancata notificazione via P.E.C. da intraprendersi dal 1° luglio 2017 e conseguente impedimento all’utilizzo dei Messi Comunali ha emanato la circolare sotto riportata.
 
La principale causa del mancato ricorso alla pec viene attribuita alla formulazione dell’art. 2 del Dlgs 82/2005 comma 6.
Peraltro trattasi di perplessità che avevamo già evidenziato all’indomani della modifica del CAD del 2016.
 
Tuttavia la possibilità di avvalersi comunque del Messo Comunale viene attribuita al 1° comma dell’art. 60, senza che le clausole di accesso al Messo Comunale di cui all’art. 10 della legge 265/1999, che invece dovrebbero essere residuali, possano impedire il ricorso a tale figura.
 
Poi, finalmente, ammettono di non essere ancora pronti al deposito telematico, peraltro l’area riscossioni dell’Agenzia non ha questi problemi.
E comunque si ribadisce che la notifica tramite P.E.C. resta una possibilità, conclusione questa a nostro parere del tutto arbitraria.
 

Hanno detto …

Trascorriamo la vita sperando in un domani diverso che non verrà mai. Accumuliamo denaro e case nella speranza che un giorno queste ricchezze ci serviranno per vivere meglio, lasciamo passare il tempo con la convinzione che tutto ciò diventi verità. Ma la verità è nel nostro presente e non ci accorgiamo degli attimi che da soli valgono un'intera esistenza per il loro significato. (Romano Battaglia)
/* Cookies */