Il portale al servizio di tutti gli Enti e gli Operatori addetti alle notifiche

Archivio categoria ‘Articoli’

Equivalenza tra la firma CAdES e la firma PAdES

… Sezioni Unite si snoda attraverso un’attenta e dettagliata ricostruzione della normativa europea, con il recente Regolamento 910/2014, e nazionale, che prende le mosse sin dalla delibera CNIPA/4/2005, e che conduce all’affermazione del principio di diritto, secondo cui la struttura […]

Processo civile telematico: sempre valida la notifica alla P.E.C. (Cass. civ. Sez. Unite n. 23620/2018)

Per la Cassazione, anche se il destinatario della notifica ha omesso di eleggere domicilio nel Comune ove pende la lite, non è possibile la notifica presso la cancelleria La posta elettronica certificata non rende più indispensabile eleggere domicilio presso il […]

Privacy: i requisiti per diventare DPO

Interessante sentenza del Tar Friuli sui requisiti necessari per il ricoprire il ruolo di Dpo, figura prevista dal regolamento europeo sulla privacy (Gdpr) due concorrenti sulla linea di partenza Leggi: TAR Friuli Venezia Giulia, sez. I, sentenza 5 – 13 […]

La firma CAdES e la firma PAdES sono equivalenti?

La questione è stata sollevata a seguito di eccezione circa la ritualità della notifica di un controricorso, avvenuta con allegazione al messaggio di PEC di tre files con estensione <*.pdf> e non <*.p7m>, e, quindi, da ritenersi privi di firma […]

Nulla la notifica se la p.e.c. del destinatario è attribuita a due società

L’attribuzione del medesimo indirizzo p.e.c. a due società rende nulla, ai sensi dell’articolo 160 del codice di procedura civile, la notifica dell’udienza prefallimentare eseguita utilizzando tale indirizzo se non è possibile accertare se essa è stata effettivamente ricevuta dal destinatario […]

Agenzia delle Entrate: mancata notificazione via P.E.C.

L’ANCI relativamente alle richieste di chiarimenti dei comuni indirizzate all’A.D.E. riferentesi alla mancata notificazione via P.E.C. da intraprendersi dal 1° luglio 2017 e conseguente impedimento all’utilizzo dei Messi Comunali ha emanato la circolare sotto riportata.   La principale causa del […]

La pubblica amministrazione digitale frena lo spam

Necessario il consenso del titolare per fare marketing Gli indirizzi Pec (Posta elettronica certificata) e i recapiti digitali non possono essere utilizzati se non per le comunicazioni aventi valore legale e per le comunicazioni da parte di enti pubblici. Per […]

PayPal approda su PagoPA

PayPal si aggiunge ai sistemi di pagamento disponibili sulla piattaforma PagoPA con il supporto di Intesa Sanpaolo. Sarà utilizzabile per pagare tasse, bollo auto, mensa scolasticaNegli stessi giorni in cui sembra che il progetto ANPR riprenda velocità, arriva una notizia […]

Linee guida sulla pubblicità legale dei documenti e sulla conservazione dei siti web delle PA

Questa è l’ultima redazione di linee guida sulla pubblicità legale dei documenti e sulla conservazione dei siti web delle PA datata maggio 2016. Niente di stravolgente ma diverse indicazioni sugli obblighi di redazione e firma, solo digitale per gli atti […]

AGID: Linee guida Open Data

L’Agenzia per l’Italia Digitale rende disponibile il nuovo documento di riferimento per le PA che pubblicano i propri dati secondo il paradigma dei dati aperti. Leggi: Linee Guida Open Data 2016


Pagina 1 di 512345»
/* Cookies */